Quanto pagheresti per continuare a usare Google? La (sorprendente) risposta

Print Friendly, PDF & Email

L’ultimo datagate esploso nel ventre di Facebook ha riacceso una discussione mai risolta, quella relativa alla gratuità dei servizi online. Una delle conclusioni più ricorrenti è la seguente: se un prodotto altamente tecnologico è gratuito, allora l’utente stesso è il prodotto. E questo, in estrema

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *