Previsioni 2019 per il ferro: prevale il pessimismo

Print Friendly, PDF & Email

Cosa è successo nel 2018?

Il 2018 era cominciato con previsioni estremamente ribassiste, a causa dei tagli alla produzione siderurgica in Cina e dell’aumento dell’offerta in Australia e in Brasile.

A primavera, con l’inizio della guerra commerciale tra Cina e USA, si era temuto il peggio. In realtà, rispetto ad altri metalli di base, il minerale di ferro non ha risentito troppo della

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.