Nell’industria veneta devastata dalla crisi un capannone su dieci è abbandonato

Print Friendly, PDF & Email

Una fila interminabile, lunga 250 chilometri. È quella che formerebbero, uno dopo l’altro, i capannoni dismessi e inutilizzati del Veneto. Sono oltre 11 mila su 92 mila, più di uno su dieci, e hanno un valore commerciale che sfiora i quattro miliardi di euro. È nel cuore del Nord-Est che c’è la più

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *