La Xylella è la metafora perfetta per spiegare il disastro italiano

Print Friendly, PDF & Email

«L’unica soluzione oggi è consentire al territorio infetto di convivere con il batterio, non essendo ormai più eradicabile dalla penisola salentina». Così ha dichiarato giusto ieri Pierfederico La Notte, ricercatore del Cnr per l’Istituto per la protezione sostenibile delle piante di Bari.

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.