Giovani e Sud sono il primo problema dell’Italia, e non interessa a nessuno

Print Friendly, PDF & Email

Le regioni col più alto tasso di disoccupazione giovanile in Europa. Quelle con più giovani che non studiano né lavorano. Quelle in cui è minima la percentuale di laureati tra chi lavora. Basterebbero queste tre evidenze, contenute nel Regional Yearbook 2018 di Eurostat, diffuso nei giorni scorsi,

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *