FOTOVOLTAICO ANGELO DEL MONACO

Print Friendly, PDF & Email

Ci sono vari sistemi per produrre l’energia elettrica dai raggi solari. Tutti i sistemi però hanno grande difficoltà per installarli sui tetti. Adesso, però,  c’è il FOTOVOLTAICO ANGELO DEL MONACO che permette di ricavare energia elettrica in abbondanza. Impiantare questo progetto è facilissimo ed avrà, sicuramente, una grande diffusione. E’ necessario costruire un terrazzo sull’immobile con un buon isolamento termico e ripristinare la copertura con pannelli fotovoltaici.

Una botola va realizzata per…

 

Le progettazioni e le costruzioni degli impianti si dovrebbero affidare alle Società Elettriche che già hanno un contratto condominiale nel fabbricato. Nei tetti  vanno realizzate botole per consentire l’accesso per le manutenzioni e cavo di sicurezza.  I  fabbricati che hanno cabine degli ascensori nei sottotetti vanno sostituiti con quelli privi di cabine. Il tetto con i pannelli fotovoltaici deve rimanere leggermente inclinato verso l’unica grondaia per consentire lo scarico dell’acqua piovana.

 

Un esempio

Di fronte all’abitazione dello scrivente c’è una caserma per militari, non utilizzata, con una superficie coperta di circa 6.500 metri quadrati. E dal momento che un metro quadrato di un pannello fotovoltaico produce ogni giorno 0.12 KW il citato fabbricato potrebbe produrre ogni giorno: 6.500×0,12=780KW.  Ecco cosa può fare il FOTOVOLTAICO ANGELO DEL MONACO