Alzheimer, il linguaggio alterato è un segnale inconfondibile del suo inizio

Print Friendly, PDF & Email

Uno degli ostacoli alla cura dell’Alzheimer – di cui in Italia soffrono seicentomila persone – è rappresentato dall’assenza di sintomi inequivocabili nelle prime fasi della malattia. Quando si arriva ai «buchi» di memoria, solitamente la demenza è

Leggi tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *